Home / News / MIVV presenta la nuova linea di scarichi per KTM
KTM

MIVV presenta la nuova linea di scarichi per KTM

Su certe tipologie di moto la sostituzione dell’impianto di scarico con un’alternativa aftermarket mantiene lo status di “intervento fondamentale”. Per l’utente della granturismo in oggetto la scelta si amplia notevolmente: MIVV propone 4 terminali per un totale di 9 differenti versioni. In gioco sound, design, materiali e finiture. Impossibile non trovare il giusto feeling.

Per le moto di KTM l’italiana MIVV è disponibile sul mercato aftermarket da quasi 15 anni. In pratica dalla LC8 950 Adventure del 2003. Lungo la strada si sono aggiunte le 950 Superenduro e Supermoto, tutte le cilindrate della EXC, le piccole 125, le 690 Duke e SM, la gamma Adventure e ovviamente la 1290 Superduke, compresa la GT “2016” sulla quale il produttore di scarichi punta moltissimo… visto l’incredibile schieramento di terminali ottimizzati ad hoc per integrarsi a 360 gradi con la moto.
Un preambolo che serve a capire quanto MIVV abbia dimestichezza con i motori della casa austriaca.
Esperienza comprovata dal lavoro eseguito sulla sport-tourer derivante dalla SuperDuke R, La KTM 1290 Superduke GT, la prima KTM a esordire in questo segmento.
La linea di scarichi MIVV destinata a questo modello è sul mercato da pochissimo e comprende allestimenti approvati CE Euro 4 per quanto riguarda le emissioni inquinanti e sonore.
Il montaggio è del tipo slip on e segue il posizionamento standard. L’interfacciamento con il motore LC8 V75° prevede l’utilizzo del catalizzatore di serie sulla moto.

TERMINALI, VERSIONI, PRESTAZIONI E PREZZI AL PUBBLICO

MIVV ha fatto un gran lavoro. Sulla Superduke GT è possibile montare I terminali:

GP in Carbonio, in Titanio (entrambi a 458 euro) e in inox Black (396 euro)
OVAL in Carbonio o Titanio (entrambi 496 euro)
SPEED EDGE in Inox e inox Black (rispettivamente 597 euro; inox black 658 euro)
SUONO in Inox e inox Black (rispettivamente 558 euro; inox Black 802 euro)

Un totale di 9 versioni, che allarga moltissimo la possibilità di trovare la soluzione più vicina ai proprio gusti estetici, budget, prestazioni. Ogni terminale ha una propria personalità anche a livello di sound, più corposo e grintoso rispetto a quello prodotto dal sistema di serie. (video comparativi con l’impianto di serie sono disponibili sul sito di MIVV nelle pagine dedicate alla 1290 Superduke GT).

Da questo punto di vista mettiamo al primo posto la sportiva linea GP che può arrivare a toccare, a livello d’incremento delle prestazioni potenza, coppia e peso, valori pari a +2,0 cv, + 1,2 Nm e -1,5 kg di peso.
Sulla KTM L’OVAL arriva a toccare fino a +1,6 cv, +0,8 Nm e -1,2 kg di peso.

Il design di SPEED EDGE s’insinua al meglio tra le linee spigolose della Superduke GT. Il sound che produrre è di quelli che lasciano il segno. Stiamo parlando del terminale capace di dialogare al meglio con il motore visto che arriva a “tirar fuori” +3,0 cv, +3,4 Nm e una diminuzione di peso pari a -1,2 Kg.
SUONO continua a stupire dimostrando una longevità fuori dal comune. Offre un tocco di personalità non indifferente e vantaggi a livello prestazionale che toccano principalmente la fascia medio alta di rotazione del motore. In numeri abbiamo valori massimi di + 2,0 cv, +0,5 Nm e -0,8 kg.

I dati indicati sono rilevati al regime massimo di rotazione del motore. Per una valutazione complessiva sull’andamento prestazione degli scarichi MIVV serve il supporto della tabella sottostante…
in quanto include anche i valori di incremento massimo rilevati in un range di giri differente da quello massimo. Dalla tabella scopriamo ad esempio che SPEED EDGE arriva a toccare + 6,5 cv a 7.800 giri o che GP guadagna +2,1 Nm a 3.500 giri. Chi vuole ulteriormente approfondire puà scaricare dal sito MIVV i grafici con le curve su tutto l’arco di erogazione.

DESCRIZIONI TECNICHE

SUONO è l’unico silenziatore della gamma MIVV proposto con due fondelli e fascetta di ancoraggio in carbonio. Dotato di dB-killer estraibile, Suono viene qui proposto in due versioni: Inox Black (con corpo centrale in acciaio inox con effetto spazzolato denominato “Black Satin”, ottenuto con uno speciale processo di colorazione) e Inox (totalmente in acciaio inox AISI 304 spazzolato).
GP è uno scarico dalle dimensioni compatte e dal look corsaiolo. Il silenziatore è di forma tonda, con dB-killer estraibile e beccucci allargati per arricchirne lo stile racing. Le versioni disponibili sono tre: Titanio (consente una riduzione di peso del 45% rispetto alla versione inox), Carbonio (con corpo centrale in fibra di carbonio) e Inox Nero (con corpo centrale in inox con effetto spazzolato “Black Satin”).
OVAL si adatta perfettamente a ogni tipo di moto. Il terminale è rifinito con grande attenzione ai dettagli (come le feritoie sulla coppa) e rappresenta il miglior compromesso tra design e prestazioni. Tutti i modelli dispongono di dB-killer estraibile. La versione Carbonio utilizza questo materiale per corpo e coppa, quella in titanio (che porta ad una riduzione del peso del 45% rispetto all’inox), propone anch’essa la coppa in carbonio.
SPEED EDGE ha un design esagonale che gli consente di accostarsi perfettamente al telaio della moto. Prodotto in acciaio inox spazzolato, è impreziosito da fondello di uscita e staffa di ancoraggio in carbonio. Non manca il dB-killer estraibile. Per questa KTM il terminale è proposto anche nella versione inox Black: con finitura ad effetto spazzolato denominato “Black Satin” che conferisce al prodotto un look piuttosto aggressivo.

Check Also

Palazzani

Palazzani e la Cina

La Cina presenterà nei prossimi giorni i suoi progetti definitivi sulle quote di automobili elettriche …

Israele

Due Ragni Palazzani per Israele

L’azienda di noleggio e vendita israeliana Amir eng. & Trade Co. Ltd. ha ritirato altri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *