Home / Test Drive / Subaru Outback
Subaru Outback Test Drive Front

Subaru Outback

Dal Giappone all’Australia e ritorno

CORRIDONIA – Subaru presenta la nuova generazione del suo mix fra Station Wagon e SUV, l’Outback. La vettura giapponese, che nel nome riprende le zone desertiche e remote dell’Australia, è disponibile con 1 Motore a Benzina 2500 da 175 cv o con 1 Motore Turbodiesel 2000 da 150 cv, negli allestimenti Free, Style, Unlimited.

Gli Esterni

Subaru Outback Front

Subaru Outback Rear

Esternamente l’Outback ha della station wagon la linea allungata, con mancorrenti sul tetto e un’ampio portellone posteriore. Mentre della Suv riprende l’altezza maggiorata da terra, le protezioni sottoscocca, la trazione integrale. Molto elegante il frontale, con la mascherina trapezoidale con cromature sulla bordatura e sulle lamelle, i fari allungati con luci diurne led a c. Posteriormente alla coda tradizionale da wagon, si unisce un portellone incassato all’interno del paraurti, degli eleganti fari a boomerang che si allungano lateralmente fino a toccare la nervatura che corre lateralmente al corpo vettura, le protezioni sottoscocca che inglobano i retronebbia.

Gli Interni

Subaru Outback

Assemblato con cura, l’abitacolo della Station-SUV Giapponese è spazioso e offre molto agio anche per chi siede ai lati del divano che, mediante una pratica levetta, permette di reclinare leggermente lo schienale all’indietro. La posizione di guida con ampie regolazioni è confortevole mentre i numerosi comandi sono disposti in maniera tradizionale e, quindi, si individuano subito. Il baule è capiente (fino a 1848 litri), facilmente accessibile e dotato di ganci portaborse a scomparsa, oltre che di due pratiche leve nelle pareti per ripiegare automaticamente il divano. La consolle centrale è completa, molto ben leggibile lo schermo del sistema di intrattenimento-navigazione (che comprende anche i comandi vocali e il Subaru Starlink che consente l’accesso a internet e a numerose APP), elegante è il climatizzatore di uno scintillante color alluminio argenteo.

Il Test Drive

Subaru Outback Test Drive Front

Subaru Outback Test Drive Rear

Ed ora il momento del test drive: la Subaru Outback provata è la 2000d 150 cv Unlimited Automatica da 45287 €. La Subaru, con l’Outback mira ad arrivare a quella fascia di clienti che necessitano di una station spaziosa e confortevole, senza rinunciare all’altezza da terra e alla trazione tipico di un SUV di tutto rispetto. Su strada la vettura giapponese ha un comportamento eccellente: è un salotto comodo e confortevole, lo spazio abbonda sia nell’abitacolo che nel bagagliaio. Strepitoso è il cambio automatico Lineartronic CVT (a variazione continua) che equipaggia la versione guidata, e strepitoso ancora di più è l’Eye Sight, che una volta attivato, rende l’Outback una vettura a guida semi-autonoma (gestisce motore, freni, trasmissione, il guidatore deve solo tenere il volante). Molto poderoso è il 2000 Turbodiesel Boxer da 150 cv. Silenzioso, brillante, parco nei consumi, potente, permette all’Outback di essere usata con disinvoltura sia su strada (l’autostrada è il suo regno) che nel fuoristrada (è inarrestabile).

Il Listino Prezzi

Infine il listino prezzi: unico prezzo per la versione a Benzina, 41990 € della 2500 Unlimted Automatica, si va da 37990 € della 2000d Free Automatica per arrivare a 43990 € della 2000d Unlimted Automatica (Diesel).

Bruno Allevi

L’auto in oggetto è stata provata presso la Concessionaria Subaru – Ssangyong “Basili Auto” a Corridonia durante gli AWD Days Subaru, in compagnia di SDS – Subaru Driving School, Scuola Piloti Ufficiale di Subaru Italia

Per configurare la tua Subaru Outback CLICCA QUI

Next Prev
Subaru Outback Front 
Subaru Outback Rear
Subaru Outback 
Subaru Outback Test Drive Front 
Subaru Outback Test Drive Rear
Next Prev

Check Also

Audi Q7 Test Drive Front

Audi Q7

Il Capostipite Sportivo UDINE – L’Audi rinnova il SUV che ha creato un genere, quello …

Opel Insigna Test Drive Front

Opel Insignia

L’ammiraglia gioca a fare la coupè ASCOLI PICENO – La Opel rivoluziona la sua ammiraglia, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *