Home / News / Ecco gli scarichi MIVV per la Suzuki GSX-S 750
MIVV

Ecco gli scarichi MIVV per la Suzuki GSX-S 750

Da pochi mesi sul mercato, la nuova sette e mezzo di Suzuki dispone già di una ricca dotazione di componentistica aftermarket.
MIVV tenta i suoi possessori con terminali di scarico omologati Euro 4 performanti ed esteticamente attraenti.

Le “nude” di cilindrata intermedia sono in fermento. E Suzuki in questo contesto ha un ruolo importante grazie al suo 4 cilindri in linea da 750 cc. che non smette di far breccia nel cuore degli appassionati. Dalle GSX-R a partire dal 1985, alla versione naked GSR 750 del 2011, all’attuale GSX-S 750. Per lei MIVV ha realizzato configurazioni ad hoc con i terminali SUONO, GP e DOUBLE GUN (la sostituzione dello scarico, per l’appassionato, arriva ben prima dell’usura del componente di serie) sfruttando l’esperienza ventennale acquisita su questo propulsore.
La nuova 750 giapponese adotta un DOCH da 749 cc più vigoroso e con un buon tiro ai bassi rispetto al passato… ma i grafici di MIVV dimostrano che ulteriori sensibili miglioramenti alle performance sono introducibili… anche restando in ambito Euro 4 (per SUONO E GP).
Senza contare l’apporto offerto dal sound e dall’impatto estetico al retrotreno, che appare più pulito e leggero, e che lascia il bel cerchio a 5 razze sdoppiate maggiormente a vista.

I vantaggi della proposta MIVV

La linea SUONO, qui presente con le versioni Inox e Black, è la perfetta sintesi tra estetica, innovazione e tecnologia applicata. Nel progettarla sono stati scelti i materiali migliori per garantire al prodotto la massima leggerezza. Completamente realizzato in acciaio inox spazzolato resistente alle alte temperature, questo silenziatore è l’ideale per chi non vuole rinunciare al design. Suono pesa 2,6 kg.
I vantaggi: +3,6 CV a 10.300 giri, +2,90 Nm a 8.800 giri e -2,1 kg. L’incremento maggiore si ottiene a 7.300 giri (+4,4 CV e +4,3 Nm) e resta piuttosto lineare fino alla massima rotazione del motore.

GP viene proposto in Carbonio, inox e Titanio. Questo terminale corto, con beccucci allargati e dB-Killer estraibile, è realizzato adottando le soluzioni tecniche degli scarichi da competizione. Il suo peso è di 1,7 kg.
I vantaggi: +2,9 CV a 10.300 giri, +2,5 Nm a 8.500 giri e -2,9 kg. Il miglioramento è presente su tutto l’arco di erogazione con una impennata per quanto riguarda coppia e potenza (rispettivamente +4,1 e +4) a partire dai 7.200 giri.

DOUBLE GUN è leggerissimo, cortissimo, essenziale e pieno di carattere. Interamente realizzato in titanio con saldature a TIG, pesa meno di un 1 kg. E’ la soluzione “minimal” di MIVV ed è offerto nella sola versione Open.
I vantaggi: +1 CV a 10.400 giri , +1,1 Nm a 8.900 giri e ben -3,7 kg. Il massimo delle performance sull’accoppiata potenza e coppia si ottiene a 7.300 giri (+2,7 e +2,6).

Grafici con i valori di coppia e potenza su tutto l’arco di erogazione sono scaricabili dal sito di MIVV.

PREZZI AL PUBBLICO: SUONO: Inox 558 euro, Black 620 euro; GP: Carbonio e Titanio 458 euro, Black 396 euro; DOUBLE GUN: 348 euro.

Check Also

Palazzani

Landex acquista una Pala Telescopica Palazzani PT 192

Landex, specialista nelle rivendita di macchine da costruzione, con sede a Auckland Nuova Zelanda ha …

Palazzani

Un Ragno Palazzani TSJ 39/C pulirà le facciate esterne del Mall SEM Europeisky a Mosca

Dal 2013 la Società Vertex, dealer Palazzani per la Russia, collabora con il mega shopping …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *