Home / Saloni / Smart al Salone di Francoforte 2017
Francoforte

Smart al Salone di Francoforte 2017

L’interazione con i clienti è il tema centrale dello stand di smart presso la IAA, nel padiglione 2.0. Lo dimostrano i giri di prova, il “Future Talk” quotidiano, la possibilità di farsi realizzare un inserto personalizzato per la smart grazie a un’innovativa procedura di stampa, o la nuova app smart experienc-e. Inoltre è possibile sperimentare dal vivo il futuro dell’automobile: con smart vision EQ fortwo il marchio smart presenta una nuova visione della mobilità urbana e di un car sharing pubblico personalizzato, altamente flessibile ed efficiente. Degne di nota sono anche le vetture esposte, equipaggiate con le più recenti modifiche introdotte dal model year, nonché la smart BRABUS «15th anniversary edition»: con questo modello speciale la guida in città diventa ancora più dinamica.

App smart experienc-e: vivere la mobilità elettrica in modo interattivo.

Dopo smart fortwo coupé e smart forfour (consumo di corrente combinato: 12,9/13,1 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km), ora anche la smart fortwo cabrio è dotata di trazione elettrica a batteria (consumo di corrente combinato: 13,0 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km). Con la nuova app smart experienc-e i modelli di smart electric drive si possono vivere in modo interattivo e divertente. Modello 3D, scanner dei componenti e simulatore di autonomia sono le tre funzioni principali di questa app disponibile gratuitamente per i sistemi iOS e Android.

Modello 3D: viste tridimensionali della smart electric drive sono munite dei cosiddetti “touchpoint”.

Selezionando uno di questi punti sullo smartphone o sul tablet PC, si aprono filmati, animazioni o finestre di spiegazione relative al componente in questione o a una visualizzazione nella vettura.
Scanner dei componenti: con la telecamera dello smartphone si possono scannerizzare i componenti e le visualizzazioni direttamente nella smart electric drive, ad esempio quando si è in fiera o presso uno smart center. Dopo il rilevamento visivo degli oggetti, l’app spiega la funzione selezionata.

Simulatore di autonomia: con questa funzione è possibile calcolare l’autonomia della propria smart electric drive.

La simulazione tiene conto se si sta viaggiando a velocità ridotta in città o ad una velocità media superiore su una strada extraurbana. Nel calcolo confluiscono anche altri parametri, come: dimensioni degli pneumatici, temperatura esterna e attivazione/disattivazione del climatizzatore e della preclimatizzazione.

unleash the colour: inserti personalizzati grazie all’innovativo processo di stampa

I fan di smart sono creativi e amano variare. Infatti già oggi è difficile trovare una smart che sia identica a un’altra. Con unleash the colour smart mostra come la personalizzazione possa assumere altre forme. Alla IAA, ad esempio, si può sperimentare come sia facile e veloce realizzare design personali in piccole serie o come pezzi unici grazie alla digitalizzazione e a nuove tecnologie di stampa.
Il processo è completamente digitalizzato, a partire dalla prima bozza di progetto fino all’inserto personalizzato finito. Innanzitutto, in un’app del configuratore si possono creare inserti selezionati per l’abitacolo (bocchette di aerazione, copertura della strumentazione e modanatura dell’interfaccia multimediale) con motivi propri. Il design complessivo può subito essere visualizzato sul tablet e come realtà virtuale. Successivamente il design viene ottimizzato per la stampa, quindi viene stampato sulle superfici dei componenti veri e propri con colori ed effetti tattili.

Presso lo stand di smart i visitatori possono scegliere tra due livelli di personalizzazione:

L’opzione choose offre spunti per la personalizzazione rapida grazie a diverse proposte di design, che possono essere visualizzate sul tablet e in modo realistico con gli occhiali per la realtà virtuale a bordo della vettura virtuale.
L’opzione create porta la personalizzazione a un livello successivo: il visitatore può fotografare con la telecamera del tablet un motivo personale. Il configuratore trasferisce il motivo virtualmente sugli inserti e li visualizza in tempo reale come realtà virtuale. Così il visitatore può vivere direttamente in auto gli inserti personalizzati con il suo motivo, servendosi semplicemente del tablet e di occhiali per la realtà virtuale.
La stampante digitale è ubicata nelle immediate vicinanze dello stand smart, nel Mercedes FabLab (livello 1). Qui i visitatori possono vedere dal vivo la stampa degli inserti e informarsi su questo processo innovativo di stampa e sulla relativa tecnologia.

smart alla me Convention

Alla IAA smart presenta anche me Convention, un nuovo format di manifestazioni sorto dalla collaborazione di Mercedes-Benz con South by Southwest® (SXSW®). Si terrà dal 15 al 17 settembre con lo slogan #createthenew. In questa cornice smart organizzerà nuovamente l’«urban pioneers idea contest». Durante la me Convention dodici start-up nazionali e internazionali si sfideranno con i loro prodotti innovativi nel campo del «New Urbanism» per aggiudicarsi un premio in denaro e lo «smart urban pioneers support program». La partecipazione è aperta alle giovani imprese che abbiano sviluppato idee imprenditoriali con ottime opportunità di mercato e che presentino un obiettivo commerciale riguardante le tematiche Urban Living Solutions, Urban Electrical Solutions e Urban Environmental Solutions.
Le start-up si presenteranno alla giuria con un video ed esporranno il loro progetto guidando per tre minuti una smart electric drive sul percorso di prova. La giuria sarà composta da esperti di Daimler e da opinionisti nel mondo delle start-up. Il pubblico potrà votare in tempo reale a favore o contro un’idea, e anche il loro voto confluirà nella valutazione. I progetti che avranno ricevuto la migliore valutazione accederanno alla fase finale che avrà luogo l’ultimo giorno della me Convention. La successiva premiazione si terrà nell’Urban Stage della me Convention. Oltre a un premio in denaro del valore di 20.000 euro, il vincitore si aggiudicherà lo «smart urban pioneers support program», che accompagnerà la start-up per dodici mesi con diversi moduli. Il secondo e il terzo classificato riceveranno rispettivamente 10.000 e 5.000 euro.
Novità introdotte con il model year: versione di allestimento perfect e sistema di comando vocale con Siri e Google Now
Il prossimo autunno il nuovo model year arricchirà la smart fortwo, la smart fortwo cabrio e la smart forfour con numerosi equipaggiamenti, che si possono già apprezzare alla IAA.
Una novità è rappresentata dalla versione di allestimento perfect, dai toni eleganti e sportivi del nero e del marrone. Elementi di spicco sono i sedili nel look pelle e tessuto in nero/marrone con cuciture decorative marroni e le bocchette di aerazione in grigio. I nuovi cerchi in lega leggera da 15 pollici a 4 razze, verniciati in nero e torniti con finitura a specchio, conferiscono dinamismo agli esterni. La versione di allestimento perfect sostituisce la proxy.
Introdotto con la smart electric drive, il sistema di assistenza alla frenata attivo è disponibile a richiesta in molti Paesi a partire dal model year 2017 anche in abbinamento ai motori a combustione interna da 52 e 66 kW. Il sistema di assistenza alla frenata attivo opera mediante radar e, a partire da una velocità di 30 km/h, richiama l’attenzione del guidatore su un pericolo di collisione imminente con il veicolo che precede, emettendo un segnale acustico di avvertimento. Se, nonostante il segnale, il guidatore non frena né cerca di scansare il pericolo, il sistema esegue una leggera frenata autonomamente. Se il guidatore reagisce frenando, viene supportato con una frenata in situazione di pericolo. In questo modo il sistema di assistenza alla frenata attivo può contribuire a evitare gli incidenti con i veicoli che precedono o a mitigarne le conseguenze.
Il sistema audio smart (in abbinamento alle versioni di equipaggiamento) e il sistema multimediale smart offrono ora il sistema di comando vocale dello smartphone mediante Siri (sistema operativo iOS 6 e superiore) e di Google Now (sistema operativo Android 4.1 e superiore). I nuovi comandi vocali dello smartphone possono essere attivati tenendo premuto il tasto Push-to-talk sul volante multifunzione.
Una novità del sistema multimediale smart è anche la presa di ricarica USB migliorata nella consolle centrale, che permette di ricaricare lo smartphone ancora più velocemente. Inoltre è possibile utilizzare l’app Android Auto con gli smartphone compatibili mediante il collegamento USB. Android Auto permette di riprodurre i contenuti dello smartphone sullo schermo e di comandarli dal touchscreen. Gli elementi di visualizzazione della funzione di navigazione sono stati rielaborati.
I modelli di smart electric drive, in abbinamento al pacchetto Cool & Media, sono inoltre dotati della nuova funzione Charge Spot Finder, grazie alla quale si possono individuare, mediante il sistema di navigazione, le stazioni di ricarica elettrica ubicate nelle vicinanze della posizione attuale o in una città.
È nuova anche la verniciatura esterna in «autumn brown». Infine, è ora disponibile a richiesta un retrovisore interno antiabbagliante automatico.

Un gioiello esclusivo: smart BRABUS «15th anniversary edition»

Il modello speciale, con il quale smart BRABUS vuole festeggiare i 15 anni di collaborazione, si presenta elegante, sportivo ed esclusivo. La smart BRABUS «15th anniversary edition» è disponibile in versione fortwo coupé e cabrio, con due motori turbo (da 66 e 80 kW; consumo di carburante combinato: 4,6-4,1 l/100 km; emissioni di CO2 combinate: 104-96 g/km) e come electric drive (60 kW, solo coupé; consumo di corrente combinato: 12,9 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km). L’Edition si distingue per i numerosi equipaggiamenti, nonché per la verniciatura personalizzata in anniversary silver negli esterni e per il pacchetto rivestimenti in pelle tailor made in marrone caffè negli interni. Il modello speciale è limitato a 150 esemplari. Si può ordinare da subito, mentre le prime vetture arriveranno negli smart center alla fine dell’anno.

Check Also

Brinke

Brinke a Cosmobike 2017

Brinke, il marchio italiano di e-bike nato dall’esperienza pluriennale di Valsabbina Commodities nel campo delle …

EQ

Mercedes presenta a Francoforte il Concept EQA

In occasione del Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte (in programma dal 12 al 24 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *