Home / News / Mezzi Agricoli / CLAAS LEXION con nuova cabina, più potenza e più funzioni automatiche con CEMOS
claas

CLAAS LEXION con nuova cabina, più potenza e più funzioni automatiche con CEMOS

Le mietitrebbie CLAAS LEXION sempre più potenti e più intelligenti

A tre anni dal lancio sul mercato, le mietitrebbie LEXION di CLAAS sono state nuovamente perfezionate. A partire dal 2023, la LEXION 8600 potente macchina ibrida con una larghezza di canale di 1.700 mm, così come la LEXION 5500 MONTANA e la LEXION 7700 MONTANA, completeranno la gamma. Inoltre, tutte le LEXION avranno una nuova cabina, nonché, una maggiore potenza del motore e una maggiore capacità del serbatoio della granella.

Sin dal suo lancio nel 1995, la serie LEXION di CLAAS è stata il punto di riferimento in termini di prestazioni, efficienza e versatilità. Con l’introduzione dell’APS SYNFLOW WALKER e APS SYNFLOW HYBRID nell’estate 2019, CLAAS ha definito nuovi trend innovativi. Ora le quattro serie sono state ampliate e sono state ancora una volta perfezionate per raggiungere le massime prestazioni.

La nuova LEXION 8600 fa il suo ingresso in serie A
A partire dall’anno 2023, le LEXION 8600 e 8600 TERRA TRAC completeranno la gamma di prodotti europei nel segmento delle mietitrebbie ibride CLAAS. Con una larghezza canale di 1.700 mm e una potenza di 549 CV erogata da un efficientissimo MAN D26 a sei cilindri conforme allo Stage V con cilindrata di 12,4 l, le due macchine si posizionano direttamente sopra la LEXION 7700 con canale da 1.420 mm. Grazie al DYNAMIC POWER, la potenza del motore viene adattata automaticamente alle condizioni operative, come avviene per gli altri modelli LEXION, con un risparmio di carburante fino al 10%. Già lanciata con successo in Nord America nel 2019, la LEXION 8600 ha dato prova di sé anche nelle campagne 2021 e 2022, dimostrando un’efficienza senza pari nella sua categoria, oltre a prestazioni di produttività eccezionali grazie all’ampia unità di trebbiatura e al potente sistema di pulizia. La capacità del serbatoio della granella è di 12.500 l per la LEXION 8600 e di 13.500 l per la LEXION 8600 TERRA TRAC.

Maggiore potenza del motore per LEXION 8800 e 8700
Allo stesso tempo, i modelli LEXION 8800 e 8700 hanno una maggiore potenza motore. La LEXION 8700 guadagna 41 CV e arriva a 626 CV, mentre la LEXION 8800 riceve un aumento di 47 CV e arriva a 700 CV. La LEXION 8800 utilizza ora il sei cilindri MAN D42 da 16,2 litri dell’8900. L’aumento di potenza e le caratteristiche di coppia ottimizzate forniscono maggiori riserve di potenza, che mantengono costante il livello del regime del motore, soprattutto in condizioni di raccolta difficili.

Cabina più grande con sedile girevole
La nuova generazione di cabine introdotta con la TRION nel 2021 sarà disponibile anche su tutte le mietitrebbie LEXION a partire dalla prossima stagione. Particolarmente degni di nota sono il generoso spazio nella zona della testa e dei piedi, nonché il sedile in pelle opzionale che può essere ruotato di 30 gradi su entrambi i lati per una posizione di seduta sempre al top. Sono inoltre disponibili poggiapiedi per diverse posizioni di seduta rilassate. Il centro di comando più ampio offre una vista di prim’ordine sulla barra falciante e sull’ambiente circostante, grazie ai finestrini anteriori e laterali più grandi, ai montanti più sottili e al design degli specchietti retrovisori a sbalzo. La protezione del parabrezza a 360 gradi mantiene un ampio campo visivo anteriore in condizioni di raccolta piovose e polverose. Il terminale CEBIS da 12 pollici con display HD ad alta risoluzione e ad alto contrasto garantisce un’eccellente leggibilità in tutte le condizioni di luce e offre tre aree di visualizzazione principali regolabili individualmente. Anche CEMOS DIALOG e CEMOS AUTOMATIC sono completamente integrati. Il funzionamento è a sfioramento e con encoder. Inoltre, tutte le impostazioni dell’unità di trebbiatura e della pulizia sono rapidamente accessibili tramite i pulsanti di accesso diretto sul lato destro del bracciolo di comando. Il terminale CEBIS e il bracciolo possono essere regolati individualmente per il conducente, indipendentemente l’uno dall’altro. Grazie alla leva multifunzione CMOTION, il conducente ha sempre sotto controllo le funzioni più importanti e può salvare fino a sette impostazioni individuali. Come optional sono disponibili un refrigeratore da 30 litri e un pacchetto luci a LED a 360 gradi, oltre a un pacchetto multimediale con subwoofer e microfono a collo d’oca.
Se dotato di GPS PILOT per la guida automatizzata, il nuovo terminale CEMIS 1200 si trova nella zona destra della cabina. Oltre alla guida automatizzata pura, questo terminale consente la gestione degli ordini e la documentazione online. Grazie alla logica operativa del CEBIS, gli autisti possono familiarizzare immediatamente con il funzionamento delle funzioni e delle impostazioni.
Un altro punto di forza del comfort è il sistema di sterzo dinamico DYNAMIC STEERING, disponibile da anni sui trattori ARION e AXION e sulla trincia JAGUAR di CLAAS. Con un costo aggiuntivo, riduce del 40% i giri del volante quando questo è completamente fermo, facilitando il passaggio alla corsia successiva in corrispondenza del fine campo.

Ottimizzazione efficace del flusso di prodotto
Per ottimizzare ulteriormente il trasferimento dall’unità di trebbiatura ai rotori, nelle serie LEXION 7000 e 8000 è stato introdotto un tamburo di alimentazione segmentato. Grazie al nuovo design, in combinazione con le griglie di alimentazione laterali e centrali, il flusso prodotto è ancora meglio distribuito e alimentato ai due rotori. Inoltre, il maggior numero di placchette consente un migliore flusso e una minore formazione di intasamenti in presenza di paglia più resistente e in condizioni operative estreme.
A partire dal 2023, il sistema di inversione della testata per lo sgolfamento di tutte le LEXION sarà dotato della funzione di “ripartenza lenta”. Il senso di rotazione del motore può essere facilmente invertito con la semplice pressione di un pulsante, in modo che il raccolto venga trasferito all’unità di trebbiatura lentamente e in modo uniforme. In questo modo, dopo l’inversione, si evitano eventuali picchi di carico.

Maggiore capacità del serbatoio dei cereali e cuffia tubo di scarico pivottante, opzionale per tutti i modelli
CLAAS ha aumentato il volume del serbatoio granella per alcuni modelli LEXION. La LEXION 6600 è ora disponibile optional con 11.000 litri, la LEXION 6700 con 12.500 litri e la LEXION 7600 fino a 13.500 litri. A partire dal 2023, la LEXION 8800 sarà disponibile come optional con il serbatoio per la granella da 18.000 litri, finora esclusivo dell’ammiraglia LEXION 8900. Per la LEXION 8700 è disponibile anche un serbatoio per la granella da 15.000 litri, mentre le varianti da 12.500 e 13.500 litri sono disponibili ora a partire dalla LEXION 7700.
Per controllare il rischio di sovraccarico in modo ancora più preciso, entrambi i tubi di scarico dei serbatoi per cereali da 330 e 420 mm di diametro possono essere dotati di cuffia tubo di scarico pivottante. Grazie all’accorpamento più robusto e alla regolazione continua dell’angolo, essa consente un controllo preciso del flusso della granella in un raggio d’azione fino a 60 cm. Si aziona tramite la gestione dei preferiti sulla maniglia multifunzione CMOTION. La cuffia tubo di scarico pivottante è dotata di un flap di chiusura integrato che impedisce la fuoriuscita della granella.

Tre nuove funzionalità CEMOS
Per il 2023, CLAAS sta aggiungendo ulteriori funzionalità al CEMOS. Una nuova misurazione delle perdite basata sul dialogo in CEMOS DIALOG consente una calibrazione più accurata dei sensori di perdita. CEMOS DIALOG guida l’operatore passo-passo nell’intero processo di calibrazione, evitando errori di misura e di immissione. Per la calibrazione si può utilizzare qualsiasi vaschetta per le perdite.
CLAAS sta ampliando le funzionalità di CEMOS con CEMOS CONNECT. Basandosi sul principio del trasmettitore e del ricevitore, i dati di impostazione CEMOS possono essere trasferiti da una mietitrebbia a una o più altre macchine, oppure tramite l’applicazione TELEMATICS su un dispositivo mobile come uno smartphone. Le impostazioni ottimali possono quindi essere trasferite all’intero parco mietitrebbie, se necessario. CEMOS CONNECT sarà disponibile a partire dal 2023 per tutte le combinazioni LEXION e TRION con CEMOS a bordo.
CEMOS AUTO HEADER, un’altra novità per LEXION e TRION, ottimizza la lunghezza della tavola, l’altezza dell’aspo e la posizione orizzontale dell’aspo in modo completamente automatico sulla base dell’altezza del raccolto misurata dal FIELD SCANNER installato sul tetto della cabina. Inoltre, un sensore registra lo spessore dello strato del flusso di prodotto nel canale di alimentazione. Il conducente può così concentrarsi completamente sul controllo di tutti i dati della macchina e dei parametri di qualità nel CEBIS e sul raccolto davanti alla mietitrebbia, nonché sul processo di sovraccarico durante il rifornimento durante la guida. Il FIELD SCANNER è dotato di una funzione di pulizia aggiuntiva per le condizioni operative estreme, in modo da garantire sempre un riconoscimento visivo affidabile del raccolto sia per la guida automatica tramite il rilevamento dei bordi del raccolto che per il CEMOS AUTO HEADER.

Due nuovi modelli MONTANA con compensazione della pendenza del telaio
Per completare la gamma delle LEXION esistenti e delle sei TRION MONTANA, a partire dal 2023 saranno disponibili i modelli LEXION 5500 e 7700, uno scuotipaglia e una mietitrebbia ibrida, ciascuno con compensazione della pendenza del telaio MONTANA. Dal segmento dei cinque scuotipaglia con 258 CV alla classe ibrida di fascia media con 549 CV, CLAAS offre ora ben otto macchine MONTANA, dando agli agricoltori e ai contoterzisti che operano su pendii ripidi una possibilità di scelta impareggiabile. La regolazione idraulica del telaio compensa completamente le pendenze laterali fino a 18 gradi e quelle longitudinali fino a 6 gradi. La trazione integrale POWER TRAC, il bloccaggio elettrico del differenziale dell’assale anteriore e la pulizia AUTO SLOPE ottimizzano la pulizia, grazie all’adattamento automatico a pendenze e dislivelli.

Tutte le innovazioni in un colpo d’occhio:
Maggiore potenza del motore e caratteristiche di coppia ottimizzate per LEXION 8700 e 8800.
Nella LEXION 8800 ora c’è il MAN D42 con cilindrata di 16,2 l dell’ammiraglia LEXION 8900.
LEXION 5500 e 7700 a partire dal 2023 sono disponibili anche nella variante MONTANA con compensazione della pendenza del telaio.
Tamburo di alimentazione segmentato per l’unità di trebbiatura APS SYNFLOW HYBRID (LEXION 7000 e 8000).
Serbatoio della granella ottimizzato da 18.000 l e maggiore capacità del serbatoio della granella per LEXION 6600, 6700, 7600 e 8700.
Cuffia tubo di scarico pivottante per un riempimento più preciso, soprattutto ad alte velocità di riempimento (fino a 180 l/s).
Nuova cabina con spazio generoso, visibilità ottimizzata e sedile di guida girevole opzionale.
Nuovo GPS PILOT con terminale CEMIS 1200 per gestione automatica e la documentazione online. Funzionamento semplice grazie al CEBIS.
CEMOS CONNECT opzionale per ottimizzare il funzionamento del parco macchine e CEMOS AUTO HEADER per la regolazione automatica della barra falciante VARIO durante la marcia.

Bruno Allevi

Check Also

Paesi Bassi

Nuovi filobus Solaris per i Paesi Bassi

Filobus Solaris nei Paesi Bassi Solaris e l’operatore olandese Hermes, parte di Transdev/Connexxion, hanno firmato …

DS3

Ecco la nuova DS3

Nasce la nuova DS3 Combinazione di competenza distintiva e ispirazione d’avanguardia, la NUOVA DS 3 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici per consentire la fruizione ottimale del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie, leggi l'informativa estesa cliccando "Maggiori Informazioni". Scorrendo questa pagina, chiudendo questo banner, o cliccando su "Ok, accetto" acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi